Odissea

Il sito del Festival della Montagna reatino

Gli episodi del racconto omerico si intrecciano in una continua alternanza di ricordi armonici che dal passato epico si protendono fino all’ universalità del contemporaneo. L’eroe Ulisse narra il suo viaggio alla ricerca di Itaca, offrendo al pubblico continui cambi di registri stilistici in una varietà di tecniche teatrali (teatro di narrazione, coro greco, etc.) alternati all’ utilizzo del multimediale (videoproiezioni). Una corale di voci da cui emergono le figure di Ulisse e Penelope, osservate dal punto di vista di divinità parlanti che assistono immutabili e divertite all’ interminabile lotta della sopravvivenza umana.